Agopuntura

aghi per agopuntura

Troverete tantissime definizioni di agopuntura, ad esempio "antica pratica di derivazione cinese che consisite nell'infissione di aghi a scopo curativo" o ancora "un sistema medico prescientifico basato sull'energia che scorre nei meridiani",

ma la cosa veramente interessante da specificare è che l'agopuntura in quanto sistema medico è un'arte.

 

Questo termine, che deriva dal latino "Ars", ha il significato di professione, mestiere, conoscenze teoriche, scienza, ma mantiene sempre anche una specifica connotazione legata al talento, alla maestria, alla capacità ed all'esperienza.

 

Cos'è l'Agopuntura?

L'agopuntura è un metodo di cura fisico in cui sono fondamentali le capacità e la sensibilità dell'operatore che esegue la tecnica; sensibilità che riguarda sia, su un piano più materiale, la consistenza dei tessuti attraversati dall'ago e la percezione di cosa l'ago stia facendo a livello muscolare (contrazione, rilassamento), sia, su un piano più sottile, i cambiamenti soggettivi mentali e psicologici della persona che abbiamo davanti, pur ricordando che la divisione mente-corpo è una divisione schematica teorica e che nella realtà esiste solamente l'unità dell'individuo.

Nella medicina orientale è fondamentale il concetto di Qi che viene vagamente reso in italiano con la parola energia: è infatti muovendo il Qi e sbloccando le stasi lungo i meridiani energetici che l'agopuntura esercita il suo effetto curativo. I meridiani energetici  sono percorsi preferenziali dell'energia all'interno del corpo e nell'antica medicina cinese venivano spesso paragonati a canali o fiumi.

Nella Medicina moderna ovviamente questo linguaggio è totalmente anacronistico. Visto il crescente interesse riguardo alla tecnica dell'agopuntura, sono sempre più numerosi gli studi scientifici che indagano i suoi meccanismi d'azione. Finora le evidenze principali riguardano un'azione meccanica diretta dell'ago a livello muscolare (ad es. sui cosidetti trigger point) ed un'azione di liberazione di mediatori del dolore quali endorfine e dinorfine.

Rimangono tuttavia ancora molte cose da scoprire e da spiegare.

 

Agopuntura: cosa cura?

Ecco solo alcune delle principali indicazioni cliniche dell'agopuntura:

Altre condizioni in cui l'agopuntura risulta efficace sono ad esempio la Nevralgia del Trigemino, la Paralisi di Bell, la Sd. di Parkinson, la sindrome menopausale (vampate e sudorazione), dolori osteoarticolari diffusi, gestione dello stress, gastrite da stress, diarrea e/o stipsi.

 

 

Per qualsiasi richiesta o curiosità utilizza il modulo di contatto sottostante o consulta le F.A.Q.